FANDOM


L'ancylotherium è un mammifero perissodattilo estinto, appartenente ai calicoteri.

Evi ancylotherium large

Visse tra il Miocene superiore e il Pleistocene inferiore (circa 9 - 1,5 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in varie zone d'Europa, Africa e Asia.

Gli esemplari delle specie più grandi potevano raggiungere i due metri di altezza al garrese e la mezza tonnellata di peso. Possedeva un corpo robusto e forte, vagamente simile a quello di un cavallo da tiro. Le zampe erano lunghe e robuste, specialmente quelle anteriori; come tutti i calicoteri, le zampe erano dotate di tre forti artigli. Il cranio doveva possedere un muso allungato; nella specie Ancylotherium pentelicum, la calotta cranica era insolitamente rigonfia, a forma di cupola (Geraads et al., 2007). Questa caratteristica si ritrova, anche se in forma più accentuata, nel genere nordamericano Tylocephalonyx.